Trovato morto nella sua auto nei campi: si è sparato un colpo di fucile

Forse preoccupato per la sua salute

carabinieri nei campi di Castelrosso di Chivasso (immagine di repertorio)

Un 41enne italiano residente a Cavagnolo è stato trovato morto, ucciso da un colpo di fucile che lui stesso si è sparato, la mattina di mercoledì 12 giugno 2019 in frazione Castelrosso di Chivasso. Era all'interno della sua auto, una Renault Kangoo.

A dare l'allarme è stato un contadino, che ha subito chiesto l'intervento delle forze dell’ordine. Sul posto sono arrivati i carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia di Chivasso e quelli della stazione cittadina. Non ci sono dubbi sul fatto che si sia trattato di un suicidio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

È possibile che l'uomo, che viveva da solo e mancava da casa dal giorno precedente, fosse preoccupato per le sue precarie condizioni di salute. Un mese fa aveva subito un trapianto di fegato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Bimba di sette anni morsa da una vipera mentre passeggia con i genitori: è grave

  • Tragedia lungo la statale: scooter e moto si scontrano, morte due persone

  • Torino e provincia, le attività commerciali che fanno consegne a domicilio

  • Mascherine obbligatorie questo fine settimana anche all'aperto, ma solo nei centri abitati

  • Allarme in casa: bambino di 10 anni gravemente ustionato mentre fa un esperimento per la scuola

Torna su
TorinoToday è in caricamento