Suicidio nel carcere di Ivrea: detenuto si impicca dietro le sbarre

Gli mancava da scontare un anno di reclusione ma ha deciso di togliersi la vita. E' il 43esimo suicidio in carcere dall'inizio dell'anno

Un detenuto del carcere di Ivrea si è tolto la vita quest'oggi con una corda intorno al collo. Lo rende noto il segretario generale del sindacato di polizia penitenziaria Osapp, Leo Beneduci, denunciando l'ennesimo caso di suicidio dietro le sbarre.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La vittima aveva 53 anni e gli mancava un anno di reclusione alla fine della pena. Si tratta del 43esimo morto in carcere dall'inizio dell'anno. "Nonostante gli appelli accorati e le dichiarazioni di intento della politica e delle massime cariche istituzionali - è l'allarme del sindacato - la situazione non cambia".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vince il concorso di bellezza pochi mesi dopo che i genitori chiudono l'azienda a causa del lockdown

  • Si sentono male in strada al mare: il figlio muore, il padre è gravissimo. Ipotesi overdose

  • Il film porno è girato nel parco cittadino: nuova performance del noto avvocato e di due pornostar torinesi

  • Lascia l'alpeggio e si sente male: in ospedale scoprono la positività al coronavirus

  • Maxi-incidente in tangenziale: quattro veicoli coinvolti, uno ribaltato e due in fiamme

  • Tragico scontro con un camion, morto un automobilista

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento