Cade dal cavalcavia sui binari del treno, morta una donna

Molto probabilmente si tratta di un suicidio

Il luogo dell'incidente

Una donna italiana di 48 anni è precipitata dal cavalcavia di corso Dante sui binari proprio mentre un treno era in transito. L’episodio è accaduto poco dopo le 12 di martedì 26 settembre. La signora è morta poco dopo l'urto con il treno e l'impatto con il terreno.

Il convoglio, un regionale partito da Savona, era in arrivo alla stazione di Torino Porta Nuova. La circolazione ferroviaria è bloccata proprio nel tratto tra le stazioni di Porta Nuova e Lingotto.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e la polizia ferroviaria che si occupa delle indagini del caso.

Alle 15 è stata ripristinata la circolazione tra Torino Porta Nuova e Torino Lingotto sulle Linee Torino - Genova/Cuneo/Savona.

donna sotto treno tra porta nuova e lingotto (1)-2

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mini in corsia d'emergenza esplode dopo essere urtata da un'altra auto: morti padre e figlia

  • Frontale fra due automobili: un uomo è morto, cinque persone ferite

  • Terribile schianto nel sottopasso, ma è la scena della fiction con Raoul Bova

  • Scontro auto-ambulanza: una persona è morta

  • Maxi-tamponamento in tangenziale: coinvolti cinque veicoli, traffico paralizzato

  • Scontro tra camion e moto, morto il centauro

Torna su
TorinoToday è in caricamento