Suicidio in zona San Salvario, donna si getta dall'ottavo piano

E' andata nell'ufficio di cui era titolare, all'ottavo piano di un elegante palazzo di via Giacosa e, approfittando della pausa pranzo dei suoi dipendenti, si è gettata nel vuoto, uccidendosi

Ha aspettato che i suoi dipendenti andassero in pausa pranzo, è salita all'ottavo piano, ha aperto la finestra e si è gettata di sotto. Un'assicuratrice di 52 anni si è tolta la vita nel primo pomeriggio, poco dopo le ore 13.10, in via Giuseppe Giacosa.

"Oggi non sarebbe dovuta venire in ufficio", dicono i dipendenti saputo della tragedia. Da quel che è trapelato, da tempo la donna soffriva di problemi psichici ed era in cura presso i servizi psichiatrici della zona.

Nel quartiere San Salvario sono intervenuti sia l'ambulanza del 118 sia la Polizia.

Potrebbe interessarti

  • Scarafaggi in casa? Ecco come allontanarli

  • Come vestirsi ad un matrimonio estivo? Tutti i consigli, dall'abito agli accessori

  • Auto sui binari del tram

  • Festival musicali: la guida ai concerti dell'estate 2019 a Torino e in Piemonte

I più letti della settimana

  • Si toglie la vita gettandosi dal balcone: muore un uomo

  • Si toglie la vita con un colpo di pistola: aveva solo 30 anni

  • Scontro tra auto e moto sul rettilineo: morto giovane centauro

  • Violenta grandinata in tutta l'area metropolitana: chicchi di diversi centimetri

  • Addio a Max e alla sua passione per i motori, il ricordo degli amici

  • Perdono il controllo dell'auto all'incrocio e ne centrano altre due: feriti

Torna su
TorinoToday è in caricamento