Anziano si getta in un pozzo di 25 metri per farla finita: era malato e depresso

Sul posto, i vigili del fuoco stanno provvedendo al recupero del corpo

Aveva deciso di farla finita l'anziano 75enne, il cui corpo è stato rinvenuto questa mattina, sabato 5 dicembre, in fondo a un pozzo a Foglizzo. L'uomo, malato e depresso e residente in paese, pare si sia calato da solo nella cavità profonda 25 metri, situata in via Principessa Jolanda, in corrispondenza del civico 16, proprio con l'obiettivo di togliersi la vita. Al momento i vigili del fuoco sono impegnati nel recupero del cadavere con apposite imbragature. Sul posto anche i carabinieri della compagnia di Chivasso. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Firmato il decreto: Piemonte zona arancione, che cosa si può e non si può fare da domenica 17 gennaio 2021

  • Piemonte in zona gialla: le regole in attesa della nuova stretta nazionale

  • Torino, ruba il portafoglio dimenticato in farmacia. E spende i soldi per fare la spesa: "Non vivo nell'oro"

  • Multato in auto dopo mezzanotte. "Ma sono un papà separato, andavo da mia figlia che stava male"

  • Infarto mentre fa jogging nel parco a Torino, morto avvocato di Settimo. Ambulanza bloccata dai dissuasori

  • Follia a Nole: scatta alcune fotografie col cellulare, ma poco dopo la obbligano a cancellarle

Torna su
TorinoToday è in caricamento