Donna scomparsa a Lanzo, il cadavere trovato sotto il Ponte del Diavolo

Secondo una prima ricostruzione si sarebbe buttata dal cavalcavia. Si tratterebbe dunque di un suicidio

Immagine di repertorio

La donna, di 70 anni, scomparsa a Lanzo Torinese, venerdì 26 maggio, è stata ritrovata morta.

Dopo due giorni di ricerca il suo corpo è stato recuperato dai sommozzatori questa mattina, domenica 28 maggio, nel fiume.

Secondo una prima ricostruzione si sarebbe buttata dal ponte del diavolo. Si tratterebbe dunque di suicidio.

A lanciare l’allarme era stato il marito, preoccupato per il mancato ritorno a casa della moglie.

Vigili del fuoco, carabinieri, croce rossa e protezione civile avevano perlustrato la zona molto attentamente.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra 3 auto, una vettura in una scarpata: due morti e quattro feriti

  • Carni e pesci in condizioni disastrose nel freezer: denuncia e maxi-multa al titolare di un ristorante

  • Serata di inferno sotto la pioggia in tangenziale: due incidenti, un morto e quattro feriti

  • Il Comune di Torino assume: 238 nuovi dipendenti entro la primavera 2020

  • Uomo ucciso a colpi d'arma da fuoco: assassino armato in fuga nei boschi

  • Brutto incidente in tangenziale: quattro veicoli coinvolti, due feriti, circolazione paralizzata

Torna su
TorinoToday è in caricamento