Donna scomparsa a Lanzo, il cadavere trovato sotto il Ponte del Diavolo

Secondo una prima ricostruzione si sarebbe buttata dal cavalcavia. Si tratterebbe dunque di un suicidio

Immagine di repertorio

La donna, di 70 anni, scomparsa a Lanzo Torinese, venerdì 26 maggio, è stata ritrovata morta.

Dopo due giorni di ricerca il suo corpo è stato recuperato dai sommozzatori questa mattina, domenica 28 maggio, nel fiume.

Secondo una prima ricostruzione si sarebbe buttata dal ponte del diavolo. Si tratterebbe dunque di suicidio.

A lanciare l’allarme era stato il marito, preoccupato per il mancato ritorno a casa della moglie.

Vigili del fuoco, carabinieri, croce rossa e protezione civile avevano perlustrato la zona molto attentamente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in ospedale: neonata muore mezz'ora dopo la nascita

  • "Da domani la strada sarà piena di veleno per i vostri cani" e i residenti insorgono sul web

  • Doppia scossa di terremoto a mezz'ora l'una dall'altra: avvertite dalla popolazione

  • Fine corsa per il pirata della strada, la sua auto era in carrozzeria: arrestato

  • Scontro violento fra auto: i vigili del fuoco estraggono due ragazze dalle lamiere

  • Incendio divampa nell'appartamento al nono piano, famiglia con bimbe piccole messa in salvo

Torna su
TorinoToday è in caricamento