Donna scomparsa a Lanzo, il cadavere trovato sotto il Ponte del Diavolo

Secondo una prima ricostruzione si sarebbe buttata dal cavalcavia. Si tratterebbe dunque di un suicidio

Immagine di repertorio

La donna, di 70 anni, scomparsa a Lanzo Torinese, venerdì 26 maggio, è stata ritrovata morta.

Dopo due giorni di ricerca il suo corpo è stato recuperato dai sommozzatori questa mattina, domenica 28 maggio, nel fiume.

Secondo una prima ricostruzione si sarebbe buttata dal ponte del diavolo. Si tratterebbe dunque di suicidio.

A lanciare l’allarme era stato il marito, preoccupato per il mancato ritorno a casa della moglie.

Vigili del fuoco, carabinieri, croce rossa e protezione civile avevano perlustrato la zona molto attentamente.

Potrebbe interessarti

  • Pesche alla piemontese: un dolce estivo, leggero, veloce e facile da preparare

  • Il Farò di San Giovanni, speriamo che la pira caschi dalla parte giusta!

  • Il gelato secondo i torinesi: dibattito aperto alla ricerca della gelateria preferita

  • Le migliori vinerie: dove comprare il vino sfuso a Torino

I più letti della settimana

  • Il destino è stato più veloce di Luigi, che era appena diventato papà di una bambina

  • Morto in casa da giorni, i suoi cani sbranano il corpo

  • Tragedia nel cortile: bimba piccola investita dall'auto della mamma, morta

  • Alimenti putrefatti, blatte, scarafaggi ed escrementi: chiuso il panificio-pasticceria

  • Cade con la moto e sbatte la testa contro il marciapiedi, ragazzo morto

  • Meteo: addio ai temporali, arriva il super caldo

Torna su
TorinoToday è in caricamento