rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Cronaca San Donato / Via Livorno

Fa razzia di succhi di frutta e li nasconde nel passeggino del figlio: arrestata 

Per rapina impropria

Dopo aver nascosto diverse confezioni di succhi di frutta, per un valore di quasi 50 euro, sotto il materassino del passeggino al cui interno vi era il figlio più piccolo, una 31enne albanese ha provato a saltare la coda alla cassa dicendo di essere incinta, cercando così di uscire quanto prima dall’Ipercoop di via Livorno.

La donna è stata vista dagli addetti alla sicurezza mentre, alla presenza dei suoi due figli, rubava la merce all’interno del supermercato. Quando è stata fermata per il controllo ha tentato di allontanarsi frettolosamente spintonando con il passeggino proprio gli addetti alla sicurezza.

Gli agenti della squadra volante hanno arrestato la donna, con un precedente per furto in abitazione, per il reato di tentata rapina impropria e denunciato la stessa per falsa attestazione delle proprie generalità in quanto aveva fornito un’altra identità. 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fa razzia di succhi di frutta e li nasconde nel passeggino del figlio: arrestata 

TorinoToday è in caricamento