Cronaca Aurora / Corso Giulio Cesare, 6

Trascinata nell'androne, picchiata e stuprata. Un condomino mette fine alla violenza

Il maniaco è stato arrestato

Il portone del condominio di corso Giulio Cesare 6, dove è avvenuta la violenza

Un'italiana di mezza età è stata picchiata e stuprata all'alba di ieri, lunedì 26 agosto 2019, da un guineano di 21 anni nell'androne del condominio di corso Giulio Cesare 6, che l'ha trascinata dentro sorprendendola mentre portava a spasso i suoi cani.

Un uomo che stava uscendo per andare al lavoro ha messo fine alla violenza, togliendo letteralmente il maniaco da sopra la vittima e trattenendolo fino all'arrivo degli agenti del commissariato Centro. Per lo stupratore è scattato l'arresto in flagranza di reato.

La donna è stata trasportata in ambulanza all'ospedale Giovanni Bosco, dove è stata medicata per le numerose ferite subite.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trascinata nell'androne, picchiata e stuprata. Un condomino mette fine alla violenza

TorinoToday è in caricamento