menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La merce sequestrata dai carabinieri

La merce sequestrata dai carabinieri

Marijuana nell’abitazione dello studente-spacciatore: giovane arrestato, fidanzata denunciata

Trovati 11.545 euro in contanti e materiale per il confezionamento dello stupefacente

Spacciava droga in casa a studenti e a giovani consumatori, ma la sua attività è stata interrotta dai carabinieri della Stazione di Castiglione Torinese che lo hanno arrestato. Si tratta di uno studente di 18 anni, residente a Chivasso, collocato ai domiciliari. La sua fidanzata, 17enne, compagna di classe alI'Istituto Tecnico Germano Sommeiller, invece è stata denunciata.

La settimana scorsa i militari hanno perquisito la casa del giovane e la cantina della fidanzata e hanno sequestrato 473 grammi di marijuana, un bilancino di precisione con evidenti tracce di stupefacente, varie buste cellophane utilizzate per il confezionamento dello stupefacente, 11.545 euro i contanti, quale provento dell’attività di spaccio e un telefono cellulare utilizzato per essere contattato dai clienti.   
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento