Studente del Politecnico morto a Valencia, era in Spagna per l’Erasmus

E' stato trovato nella sua camera dai coinquilini. Aperte tutte le ipotesi

Il Politecnico di Torino

A un anno esatto dalla strage del bus in cui morirono tredici studentesse partecipanti al programma Erasmus sull'autostrada Valencia-Barcellona, un’altra notizia arriva dalla Spagna e riguarda uno studente italiano in Erasmus.

Giacomo Nicolai, 24enne, frequentava la facoltà di Ingegneria a Torino e si trovava in Spagna per il progetto Erasmus. Originario di Fermo, nelle Marche, è stato trovato morto nella sua camera dai compagni con cui condivideva l’alloggio.

L’episodio, sul quale occorre ancora fare chiarezza, è avvenuto domenica 20 marzo. Sono aperte tutte le ipotesi circa le cause del decesso. Solo in seguito agli accertamenti si potrà stabilire se si sia trattato di suicidio, incidente o altro. I genitori del 24enne sono già arrivati in Spagna.

Il giovane sarebbe stato trovato morto nel suo letto con un coltello piantato nel petto. Lo studente risiedeva nel quartiere Santa Caterina e frequentava la magistrale di ingegneria a Torino, dopo essersi laureato ad Ancona.

Potrebbe interessarti

  • Il ponte tibetano più lungo del mondo: l'avventura da non perdere a un'ora da Torino

  • La Giardiniera, l'antipasto alla piemontese

  • Sagre, feste e prodotti tipici: 6 appuntamenti da non perdere a luglio

  • Come difendersi dai ladri d'appartamento in estate

I più letti della settimana

  • Tragedia nella serata: donna si suicida gettandosi dal settimo piano

  • Paura in paese: auto esplode pochi secondi dopo essere stata parcheggiata

  • Tragedia nel condominio, uomo si toglie la vita gettandosi dal balcone  

  • Litigio stradale con l'automobilista che lo colpisce, ma lui è un campione di pugilato e lo mette KO

  • Terribile scontro fra due veicoli: morto un papà, due feriti

  • Auto esce di strada e si schianta contro un albero, medico grave in ospedale

Torna su
TorinoToday è in caricamento