Studente del Politecnico morto a Valencia, era in Spagna per l’Erasmus

E' stato trovato nella sua camera dai coinquilini. Aperte tutte le ipotesi

Il Politecnico di Torino

A un anno esatto dalla strage del bus in cui morirono tredici studentesse partecipanti al programma Erasmus sull'autostrada Valencia-Barcellona, un’altra notizia arriva dalla Spagna e riguarda uno studente italiano in Erasmus.

Giacomo Nicolai, 24enne, frequentava la facoltà di Ingegneria a Torino e si trovava in Spagna per il progetto Erasmus. Originario di Fermo, nelle Marche, è stato trovato morto nella sua camera dai compagni con cui condivideva l’alloggio.

L’episodio, sul quale occorre ancora fare chiarezza, è avvenuto domenica 20 marzo. Sono aperte tutte le ipotesi circa le cause del decesso. Solo in seguito agli accertamenti si potrà stabilire se si sia trattato di suicidio, incidente o altro. I genitori del 24enne sono già arrivati in Spagna.

Il giovane sarebbe stato trovato morto nel suo letto con un coltello piantato nel petto. Lo studente risiedeva nel quartiere Santa Caterina e frequentava la magistrale di ingegneria a Torino, dopo essersi laureato ad Ancona.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tifosa non passa inosservata, ripresa dalle telecamere allo Stadium: ora ha migliaia di followers

  • Scontro auto-ambulanza all'incrocio: sei persone rimaste ferite

  • Arriva l'inverno: prima neve in città e brusco calo delle temperature

  • Auto si scontra col cinghiale che attraversa la strada, poi si ribalta nel fosso: terrore per due ragazzi

  • Paura al campo di calcio: bambino di 8 anni si accascia al suolo mentre gioca la partita

  • Tenta di uccidere il figlioletto di un anno con le pastiglie nel biberon, poi si taglia le vene

Torna su
TorinoToday è in caricamento