menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Strisce blu, la sosta varrà un quarto d'ora in più: contravvenzioni dal 16esimo minuto

Le contravvenzioni scatteranno irrimediabilmente a partire dal 16esimo minuto in avanti. La Giunta Comunale, nel prendere la decisione, ha pensato a tutti gli imprevisti che possono capitare ud un utente comune

Dopo le polemiche delle scorse settimane relative alla sosta prolungata sulle strisce blu, il Comune pare aver preso una linea definitiva. Questa linea vedrebbe confermato il prolungamento della validità dei ticket e dei voucher a 15 minuti oltre l'orario previsto. I

n parole povere? Gli utenti che hanno pagato almeno un'ora di sosta sulle strisce blu potranno lasciare l'auto per altri 15 minuti senza incappare in contravvenzioni. Contravvenzioni che, invece, scatteranno irrimediabilmente a partire dal 16esimo minuto in avanti.

Una decisione questa cha la Giunta Comunale ha preso tenendo conto di molteplici fattori, come i disagi degli utenti che devono aggiungere altri periodi di sosta oltre a quelli già pagati o che devono trattenersi improvvisamente per svariati motivi, come ad esempio per esami e visite ospedaliere che, per gli incerti tempi d'attesa, non consento, sovente, un regolare pagamento.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento