rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Cronaca Vanchiglia / Lungo Dora Pietro Colletta

Condannato e rimesso in libertà per lo scippo, strappa il cellulare a una ragazzina

Recidivo in pochi giorni

Ha strappato uno smartphone a una ragazzina 13enne che stava visitando il Barattolo, il mercatino del libero scambio di zona Colletta.

L'episodio è avvenuto alle 9 di oggi, domenica 18 marzo 2018, e si è concluso con l'arresto del responsabile, un 25enne marocchino, da parte degli agenti della polizia locale, che hanno riconsegnato la refurtiva alla proprietaria.

Una volta al comando di via Bologna, la sorpresa: lo scippatore era lo stesso fermato pochi giorni fa, mercoledì 14 marzo 2018, in via Cottolengo dove aveva strappato la catenina a una donna. Il giudice lo aveva condannato a 10 mesi e 20 giorni e lo aveva rimesso in libertà.

Nei prossimi giorni si terrà un nuovo giudizio con rito direttissimo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Condannato e rimesso in libertà per lo scippo, strappa il cellulare a una ragazzina

TorinoToday è in caricamento