Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca Mathi

"Mio marito ha cercato di strangolarmi": per l'uomo divieto di avvicinarsi a casa

L'episodio, ancora da accertare, sarebbe avvenuto a Mathi. L'aggressore le avrebbe gridato: "Non mi importa se faccio 24 anni di galera"

immagine di repertorio

Avrebbe cercato di strangolare la moglie stringendole al collo una maglia. Per l'accaduto, che deve essere ancora accertato dai carabinieri, un muratore romeno di 36 anni residente a Mathi è stato denunciato.

La procura di Ivrea ha disposto, nei suoi confronti, il divieto di avvicinamento alla casa coniugale. L'episodio sarebbe avvenuto nel corso di un litigio in cui l'uomo le avrebbe gridato "se ti ammazzo mi faccio 24 anni di galera, ma non è importante".

La coppia ha due figli.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Mio marito ha cercato di strangolarmi": per l'uomo divieto di avvicinarsi a casa

TorinoToday è in caricamento