Cronaca

Sp169, viabilità: Prali è raggiungibile con limitazioni orarie

Il Comune era rimasto isolato a causa del cedimento della strada causato da un’imponente frana

Immagine di repertorio

Il Servizio viabilità della Città metropolitana ha lavorato intensamente per rendere nuovamente percorribili le strade danneggiate dal maltempo. In particolare è stata resa nuovamente percorribile, con limitazioni, la strada provinciale 169, in Val Germanasca, che porta a Prali, dove domani sabato 3 e domenica 4 dicembre apriranno gli impianti di sci. 

Il Comune era rimasto isolato a causa del cedimento della strada, fra il Km. 16+600 al Km. 16+700, causato da una imponente frana.

Da oggi, venerdì 2 dicembre, si può transitare con alcune limitazioni: senso unico alternato a vista, limite di velocità ai 30 km/h, divieto di sorpasso, divieto di transito ai veicoli di massa a pieno carico superiore a 3,5 e divieto di transito ai veicoli aventi larghezza superiore a m. 2,20.

Inoltre venerdì 2 dicembre è prevista la fascia oraria apertura al transito dalle 18 alle 22, con chiusura totale al transito nella restante fascia oraria.

Sabato 3 dicembre e domenica 4 dicembre, fascia oraria di apertura al transito dalle 7 alle 22, con chiusura totale al transito nella restante fascia oraria.

Da lunedì 5 dicembre 2016 dalle 6 alle 8, dalle 12 alle 13.30 e dalle 18 alle 22, con chiusura totale al transito nelle restanti fasce orarie.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sp169, viabilità: Prali è raggiungibile con limitazioni orarie

TorinoToday è in caricamento