Cronaca

Sempre più stazioni To bike, ma mancano nella circoscrizione 4

Entro l'anno si potrebbe arrivare alle 200 ciclostazioni, eppure una parte di città non usufruisce del servizio: presentata in consiglio un'interpellanza sul tema

Nonostante problemi tecnici e difficili trattative per accontentare le richieste di nuove stazioni il bike sharing di Torino ha sempre più successo. Come riportato in precedenza le bici attualmente disponibili sono 500 per un totale di 92 stazioni in città, escludendo quelle della cintura torinese: entro l'anno l'obiettivo è quello di raggiungere quota 200 postazioni e mettere a disposizione oltre 1000 biciclette. Sono i numeri di un progetto che sta incrementando molto velocemente i suoi consensi ed è destinato a un futuro sempre più florido, anche in virtù dei nuovi divieti estesi ai diesel Euro 3.

Non tutti però possono usufruire del servizio allo stesso modo: è il caso della circoscrizione 4 (San Donato, Parella, Campidoglio) in cui non è stata realizzata ancora alcuna stazione nonostante il placet del consiglio.

La situazione è stata segnalata da Alberto Aldami, consigliere Pdl, con un ordine del giorno che ha l'obiettivo di riproporre il tema in consiglio. In particolare si vorrebbe interpellare direttamente l'assessore che si occupa del servizio per conoscere i motivi del ritardo e quali sono le tempistiche previste per l'inizio dei lavori.

Si legge nel testo: "Tale consiglio si era espresso in modo quasi unanime sull'Ordine del giorno (riferito all'ampliamento del servizio to bike) lavorando in modo corale e dimostrando di andare al di là degli schieramenti politici per il bene dei cittadini". Peraltro la commissione di circoscrizione aveva prospettato degli ampliamenti al servizio alla presenza dell'ambienta Lavolta. Eppure per ora non si è smosso nulla. Visto l'utilizzo crescente del servizio si tratterebbe certamente di un investimento a buon rendere e con le difficoltà di bilancio che ci sono in questo periodo non è un fattore da trascurare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sempre più stazioni To bike, ma mancano nella circoscrizione 4

TorinoToday è in caricamento