Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca Centro / Piazza XVIII Dicembre

Stazione di Porta Susa: mozione della Lega contro la criminalità

Secondo il primo firmatario Vagnone le istituzioni devono agire per evitare che la struttura della ex stazione sia abbandonata e lasciata alla microcriminalità

La nuova Porta Susa sotterranea è stata inaugurata meno di 10 giorni fa e già se ne torna a parlare. Si era appena finito di parlare delle polemiche per l'inaugurazione targata Mario Monti eppure la stazione è ancora materia di discussione.

In questo caso però non si tratta del nuovo impianto ma della vecchia struttura: Giovanni Vagnone, consigliere Lega in circoscrizione 1, ha presentato una mozione per segnalare che la zona sarebbe diventata insicura. Secondo il consigliere Vagnone l'edificio della vecchia stazione sarebbe frequentato prevalentemente da senza tetto e piccoli criminali cui potrebbe essere ricondotta l'uccisione di un clochard marocchino lo scorso 5 Aprile.

Recentemente il vecchio fabbricato ha smesso di ospitare la biglietteria ma lo spostamento di attività commerciali e uffici non sarà immediato: solo una volta vuota la impianto verrà ristrutturato per fungere da ingresso della stazione sotterranea. Durante l'indefinito arco di tempo che precede i nuovi lavori il vecchio fabbricato è destinato a rimanere abbandonato a se stesso; di qui l'iniziativa del consigliere Lega per evitare che diventi luogo di ritrovo per "attività illecite".

Le richiesta esplicita al Presidente di circoscrizione, in collaborazione con il comune, è di comunicare al più presto un "piano di gestione dell'emergenza" che tranquillizzi i cittadini già penalizzati dagli ingenti lavori nella zona. Nel testo si suggerisce anche di ragionare su possibili soluzioni per utilizzare temporaneamente la struttura ed evitare che si degradi. La zona dovrebbe sostanzialmente essere presidiata con maggior attenzione anche perché aspira a diventare, grazie alla stazione, un nuovo centro importante della città.

La mozione verrà discussa nei prossimi consigli di circoscrizione e vedremo se la maggioranza sosterrà l'iniziativa. Ci sarà tempo per valutare anche l'opinione dei residenti che sono poi il vero metro per stabilire la bontà o meno di un'operazione a livello locale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stazione di Porta Susa: mozione della Lega contro la criminalità

TorinoToday è in caricamento