Minorenni rubano statue dal presepe, si pentono e le restituiscono

Hanno confessato il gesto i due ragazzi di Orbassano che avevano rubato le statuine di Gesù bambino e dell’asinello dal presepe allestito in piazza

Si sono pentiti del loro gesto i due ragazzi che, la notte di San Silvestro, avevano rubato due statuine dal presepe allestito ad Orbassano, in piazza Umberto I di fronte alla chiesa parrocchiale.

Dopo l’appello del sindaco della città Eugenio Gambetta, i responsabili, entrambi minorenni, sono stati identificati e hanno espresso il loro pentimento, beccandosi anche una bella sgridata dai genitori e dal parroco di Orbassano per la bravata compiuta.

Ricapitolando quanto accaduto, i due giovanissimi avevano rubato le statuine di Gesù bambino e dell'asinello, che durante il furto si erano danneggiate e verranno ora sostituite a spese delle famiglie dei ragazzi. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in ospedale: neonata muore mezz'ora dopo la nascita

  • "Da domani la strada sarà piena di veleno per i vostri cani" e i residenti insorgono sul web

  • Doppia scossa di terremoto a mezz'ora l'una dall'altra: avvertite dalla popolazione

  • Fine corsa per il pirata della strada, la sua auto era in carrozzeria: arrestato

  • Scontro violento fra auto: i vigili del fuoco estraggono due ragazze dalle lamiere

  • Incendio divampa nell'appartamento al nono piano, famiglia con bimbe piccole messa in salvo

Torna su
TorinoToday è in caricamento