Cronaca

Canavese: nel luglio 2015 rinascerà la statale di Ceresole

Annunciato lunedì lo stanziamento di 22 milioni da parte della Regione Piemonte. I lavori per la variante Lombardore-Front partiranno entro tredici mesi

Partiranno entro tredici mesi i lavori per la variante Lombardore-Front. L'opera, per la quale la Regione Piemonte ha stanziato 22 milioni di euro, rimpiazzerà l'ex statale 460, la cosiddetta strada di Ceresole, costituendo un importante collegamento viario per la zona dell'Alto Canavese. 

La decisione è stata annunciata nella biblioteca di Lombardore. L'appalto, finanziato con i fondi Fas per le aree sotto-utilizzate, verrà affidato alla Società Costruzioni della Regione (Scr) e diretto dalla Provincia di Torino. La conclusione dei lavori è prevista per il luglio 2015.

Declassata a strada provinciale nel 2001, la SS 460, ora denominata strada provinciale del Gran Paradiso, non copre più il traffico automobilistico che dal raccordo autostradale 10 di Caselle si riversa nella valle. I lavori che si apriranno nel 2013 faciliteranno il traffico, secondo quanto già proposto nel 2006 e in seguito rettificato con alcuni correttivi dalla Regione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Canavese: nel luglio 2015 rinascerà la statale di Ceresole

TorinoToday è in caricamento