Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Domenica l'accensione del farò. Appuntamento in piazza Castello

Alle ore 22.30 il sindaco Fassino e le altre autorità daranno fuoco alla catasta. Se il simbolo della città cadrà verso Porta Nuova su Torino pioveranno benessere e denaro

E' iniziato il conto alla rovescia per il rito propiziatorio che ogni 23 giugno tiene Torino con il fiato sospeso. Evento che anticipa lo spettacolo pirotecnico di San Giovanni. E così questa sera piazza Castello si vestirà a tema per l'accensione del farò, per vedere se il toro montato sulla punta della pira cadrà verso Porta Nuova. Se così fosse sulla città ricadranno benessere e denaro, altrimenti si prospetterà un ennesimo periodo difficile. Quello che i torinesi – anche un po' per scaramanzia – proprio non si augurano.

La cerimonia di origine pagana raduna ogni anno numerosi curiosi. La speranza è che si ripeta quello che è successo l’anno passato, quando fortunatamente il simbolo della città cadde dalla parte giusta. L'appuntamento è per le ore 22.30 per l’evento organizzato dall’associassion Piemontèisa che vedrà il sindaco Fassino, insieme con altre autorità, impegnato a dare fuoco alla catasta. Un enorme trespolo composto da 5 tonnellate di fascine di legna fornite dall’Amiat che le ha recuperate attraverso la raccolta delle potature di alberi.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Domenica l'accensione del farò. Appuntamento in piazza Castello

TorinoToday è in caricamento