menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Le armi ritrovate nell'auto del 21enne

Le armi ritrovate nell'auto del 21enne

Giovani radunati in piazza per guardare le armi di un 21enne: proprietario denunciato

Due persone vengono anche sanzionate amministrativamente per detenzione di sostanza stupefacente

Alcuni ragazzi stanno visionando delle armi custodite all’interno di un’automobile parcheggiata quando sul posto arrivano gli agenti del commissariato Madonna di Campagna chiamati da un cittadino. Sono le 20.30 di martedì 18 agosto e in piazza Stampalia i poliziotti individuano il proprietario del mezzo e poi perquisiscono il veicolo. Nel bagagliaio gli agenti trovano una katana della lunghezza di oltre un metro, nel cruscotto lato passeggero una pistola scacciacani scarica e priva del tappo di sicurezza, nascosti nello sportello lato guidatore un caricatore con 9 colpi scacciacani e un coltello a scatto con blocco lungo 13 cm.

Infine, i poliziotti scoprono all’interno di uno zainetto, sistemato ai piedi del lato guidatore, tre pistole ad aria compressa con le relative bombole a gas. L’uomo, un cittadino romeno di 21 anni, viene quindi denunciato per porto di armi e oggetti atti ad offendere e porto abusivo di armi, relativo al possesso del coltello. 

Due giovani che sono con il 21enne vengono trovati con alcune infiorescenze di marijuana per un peso totale di oltre 6 grammi e per questo sanzionati amministrativamente per detenzione di sostanza stupefacente.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento