Perseguita la ex e la cerca in mezza cittadina: quando la trova viene fermato

Dopo essere venuto alle mani col nuovo fidanzato

L'ospedale di Chivasso, dove lavora la vittima e dove l'uomo l'ha cercata

Ha cercato la ex per tutta Chivasso fino a che l'ha trovata e l'ha aggredita.

Un 57enne novarese a inizio settembre 2019 ha raggiunto la cittadina in auto per cercare la donna con cui aveva avuto una relazione, terminata ormai da mesi. L'uomo ha cercato la ex prima in ospedale dove lei lavora, poi a casa e in altri luoghi che lei abitualmente frequenta. Non trovandola ha iniziato a girare per tutto il territorio comunale per cercarla, fino a che non l'ha vista in un negozio.

Il 57enne è entrato, ha spintonato la donna e le ha dato uno schiaffo. La ex, terrorizzata, è corsa fuori fuori dal negozio per chiedere aiuto al suo nuovo compagno. I due uomini sono venuti alle mani, quando sono intervenuti i carabinieri che li hanno separati.

Per lo stalker è scattato il 'codice rosso', nuovo strumento applicato nei casi di violenza, e l'uomo è stato denunciato. Per lui anche il divieto di tornare a Chivasso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Qualità dell’aria, scatta il livello viola: bloccati tutti i veicoli euro 5

  • La folle corsa di due carri-attrezzi a 120 km/h: patenti ritirate ai conducenti, multe per 2.700 euro

  • Omicidio-suicidio nella villetta: marito uccide la moglie con un colpo di balestra e poi si toglie la vita

  • Scende dopo lo scontro con un'altra auto e viene investito: morto

  • Emergenza smog: continua lo stop a tutti i veicoli diesel fino agli Euro 5

  • Ragazza investita dal treno, morta: è stato un incidente. Circolazione ferroviaria bloccata

Torna su
TorinoToday è in caricamento