menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
immagine di repertorio

immagine di repertorio

Forza la finestra della casa della ex, le strappa il telefono e la picchia: arrestato

Le persecuzioni erano iniziate al mattino

Un romeno di 37 anni è stato arrestato nel pomeriggio di ieri, domenica 17 gennaio 2021, a Strambino dopo avere forzato una finestra dell'appartamento della ex convivente al primo piano di un palazzo.

Una volta in casa, ha tolto il telefono cellulare alla donna per impedirle di chiamare i soccorsi. Tuttavia, lei è riuscita a divincolarsi e a fuggire in strada chiedendo aiuto.

L’intervento dei militari della compagnia di Ivrea ha permesso di bloccare l’aggressore, che, in evidente stato di alterazione psicofisica da abuso di alcol, si trovava ancora nei pressi dell’abitazione, e di soccorrere la donna che fortunatamente ha riportato soltanto delle escoriazioni al volto.

La donna è stata poi medicata all’ospedale di Ivrea. Successivi accertamenti hanno consentito di verificare che il fermato già dal mattino aveva iniziato a perseguitare la ex convivente con telefonate e l’invio di numerosi messaggi nel tentativo di riallacciare la relazione sentimentale, ma sempre senza ottenere risposta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento