Non rispetta gli arresti domiciliari e va a passeggio in paese, arrestato

Era stato fermato per stalking

I carabinieri a Castellamonte (immagine di repertorio)

Soltanto pochi giorni fa, a metà settembre 2019, aveva tentato di investire la ex compagna perché l'aveva vista in compagnia di un amico. Finito agli arresti domiciliari, però, il giorno dopo è uscito di casa girando per le vie di Castellamonte, dove risiede.

A quel punto, notandolo passeggiare, i carabinieri della stazione cittadina e del nucleo radiomobile della compagnia di Ivrea lo hanno bloccato e arrestato, temendo che potesse commettere nuovamente qualcosa contro la donna.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'uomo, italiano di 32 anni, è stato trasportato nel carcere di Ivrea.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vince il concorso di bellezza pochi mesi dopo che i genitori chiudono l'azienda a causa del lockdown

  • Si sentono male in strada al mare: il figlio muore, il padre è gravissimo. Ipotesi overdose

  • Il film porno è girato nel parco cittadino: nuova performance del noto avvocato e di due pornostar torinesi

  • Lascia l'alpeggio e si sente male: in ospedale scoprono la positività al coronavirus

  • Maxi-incidente in tangenziale: quattro veicoli coinvolti, uno ribaltato e due in fiamme

  • Tragico scontro con un camion, morto un automobilista

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento