rotate-mobile
Sabato, 25 Giugno 2022
Cronaca San Donato / Corso Umbria, 55

Già arrestato per stalking ad aprile, perseguita anche la nuova fidanzata

La precedente era stata seguita fino nella caserma dei carabinieri. Dove si è recata anche quella nuova, facendo scattare i domiciliari

Non si è accontentato di perseguitare una ex fidanzata: lo ha fatto con due. Si tratta del 30enne torinese che era già stato arrestato ad aprile dai carabinieri nella caserma di corso Umbria, dove aveva seguito l'ex fidanzata, una 33enne, che si era recata a denunciarlo.

Nella stessa stazione San Donato a metà giugno 2017 si è presentata una seconda donna, una 45enne che aveva avuto una relazione con lui dopo la fine di quella con la 33enne. Anche lei, ossessionata dalla sua gelosia, aveva deciso di troncare e anche lei aveva subito la stessa sorte, fino a quando si è presentata dai carabinieri a denunciarlo.

Vista la recidiva, per l'uomo è scattato un nuovo arresto ed è stato messo ai domiciliari.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Già arrestato per stalking ad aprile, perseguita anche la nuova fidanzata

TorinoToday è in caricamento