Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca

Lo stadio Filadelfia diventa realtà: la ricostruzione costerà 8 milioni di euro

Si muovono i primi passi per la costruzione dello stadio Filadelfia. Costerà 8 milioni di euro, versati in egual misura dalla Regione Piemonte e dal Comune di Torino. Un milione di questi, invece, verrà stanziato dalla società granata

La prima pietra per la ricostruzione dello stadio Filadelfia che ospiterà il grande Granata è stata posata. A muovere il primo passo il Collegio Fondatori che nella giornata di mercoledì ha approvato il bilancio 2013 della Fondazione stadio Filadelfia. Applausi e strette di mano, che hanno visto coinvolti anche i presenti Piero Fassino, Roberto Cota ed il patron del Torino Calcio, Urbano Cairo. Da loro la promessa di giungere al più presto alla realizzazione dell'opera.

Il nuovo stadio del Torino costerà 8 milioni di euro, cifra che i vari responsabili si sono promessi di rilasciare: 3,5 milioni verranno, infatti, stanziati dalla Regione Piemonte, come assicurato da Cota; altri 3,5 milioni spetteranno al Comune di Torino ed il restante 1 milione verrà versato dalla società granata. Dall'alto della sua autorevolezza ed in barba alle vicende legali che l'hanno coinvolto in prima persona, il governatore pro tempore Roberto Cota lancia una delle sue frecciatine: "Un'altra delle promesse fatte quatto anni fa in campagna elettorale - afferma Cota - è stata mantenuta". Di come se ne occuperà il futuro governatore non è dato sapere, ma il progetto sembra aver preso la giusta traiettoria.

Generico Urbino Cairo che, malgrado non abbia specificato quando verserà la sua tranche, si dice pronto ad usufruire dell'impianto con la prima squadra e la Primavera, una volta che questo verrà ultimato. Per lui ed i suoi progetti è indispensabile la costruzione di alte schermature per gli allenamenti non consentiti al pubblico, onde evitare che la gente possa usufruire del panorama dal proprio balcone di casa.

Ora la Fondazione stadio Filadelfia dovrà decidere se mantenersi in linea con il progetto presentato oppure apportare alcune modifiche. Entro fine mese dovrebbero essere definite tutte le linee per la ricostruzione dello stadio, compresi i bandi per l'assegnazione dell'appalto, le concessioni, le società alle quali affidare coordinamento e direzione dei lavori.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lo stadio Filadelfia diventa realtà: la ricostruzione costerà 8 milioni di euro

TorinoToday è in caricamento