Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca

Sradicano il bancomat con il carro attrezzi e fuggono con il bottino

Bancomat e carro attrezzi rubato sono stati ritrovati in mattina nel Comune di Mazzè, lungo la Dora Baltea. Il bottino ammonta a circa 4 mila euro

A bordo di un carro attrezzi, sfondano il bancomat di un istituto di credito e si impossessano del contenuto, circa 4 mila euro.

E' accaduto all'Unicredit di Rondissone, in piazza Roma, nella notte tra venerdì e sabato. Prima di sradicare il bancomat, i malviventi, almeno quattro si sono fatti varco spostando due utilitarie dal parcheggio tra la banca e la chiesa parrocchiale.

Dopo aver posizionato il carro attrezzi precedentemente rubato, hanno preso la rincorsa e si sono fatti breccia nel muro dell'edificio. Estratto il bancomat, l'hanno caricato a bordo del carro attrezzi e sono fuggiti.

Malgrado il repentino intervento dei carabinieri di Chivasso, dei malviventi nessuna traccia. Carro attrezzi e bancomat sono stati ritrovati nella mattinata di sabato lungo la Dora Baltea, nel Comune di Mazzè.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sradicano il bancomat con il carro attrezzi e fuggono con il bottino

TorinoToday è in caricamento