Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Mirafiori Nord / Via Giorgio Bellono

Schiamazzi nell'area cani e i residenti protestano: "Spostatela"

Lo spazio per gli amici a quattro zampe di via Bellono continua ad essere oggetto di polemiche. Il comitato spontaneo di quartiere ne ha chiesto la rimozione

In via Bellono è ripresa la querelle per il futuro dell’area cani. Il continuo, e oseremmo dire giustificato, abbaiare dei cani continua a spazientire alcune famiglie della zona che ogni mattina si affacciano dai balconi per inveire contro i padroni degli amici a quattro zampe. “Ma lo stesso problema si presenta anche di sera – spiega una residente -. E’ ormai dal 2011 che subiamo questo comportamento selvaggio e sinceramente non ne possiamo più. Gli schiamazzi durano fino a tardi e noi non possiamo sempre risolvere il problema chiudendo le imposte”.

Tuttavia appelli vari e persino un esposto alle forze dell’ordine non sono bastati per trovare la quadra in una zona di Torino dove in passato non sono nemmeno mancate le risse. Così stufi per la mancanza di provvedimenti i residenti radunati sotto il comitato spontaneo “Rione Pinchia” hanno deciso di dare il via ad una raccolta firme indirizzata alla circoscrizione Due. Tra le richieste spicca lo smantellamento dell’area e il trasloco della stessa in una zona, a detta dei firmatari, più idonea.

“In tre anni è stata messa solo una rete per separare lo spazio dei molossi da quello dei cuccioli – accusa il presidente Gian Luigi Colantuoni -. A questo punto presenteremo una nuova denuncia per rumori molesti e disturbo della quiete pubblica”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Schiamazzi nell'area cani e i residenti protestano: "Spostatela"

TorinoToday è in caricamento