Spinelli e gadget contraffatti ai concerti del PalaAlpitour, ancora controlli a tappeto

Scoperti 90 consumatori di droga e denuncia 40 venditori di articoli abusivi negli show di Alessandra Amoroso, Emma Marrone e Red Hot Chili Peppers

un momento del concerto dei Red Hot Chili Peppers

Sessanta spinelli, oltre settanta grammi tra hashish e marijuana e centinaia di articoli contraffatti sono stati sequestrati dalla guardia di finanza di Torino in occasione dei concerti cittadini tenutisi negli ultimi giorni di Alessandra Amoroso, Emma Marrone e Red Hot Chili Peppers al PalaAlpitour.

Oltre 90 persone sono state segnalate alla prefettura come consumatori di droga, mentre 40 persone sono state denunciate per i gadgets abusivi. L'intervento è stato eseguito degli uomini del Gruppo Torino e da quelli della tenenza di Caselle, che hanno utilizzato anche unità cinofile antidroga. Oltre a tentare di disfarsene, alcuni avevano nascosto gli stupefacenti nei pacchetti di sigarette, nelle scarpe, in contenitori di metallo utilizzati di solito per le pastiglie, negli slip o addirittura nei contenitori delle sorprese degli ovetti di una nota marca di dolciumi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nei confronti dei consumatori (residenti perlopiù in Piemonte e Lombardia, di tutte le età) saranno applicate sanzioni amministrative, i casi più gravi invece saranno avviati ad un percorso di recupero presso le apposite strutture della prefettura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vince il concorso di bellezza pochi mesi dopo che i genitori chiudono l'azienda a causa del lockdown

  • Si sentono male in strada al mare: il figlio muore, il padre è gravissimo. Ipotesi overdose

  • Il film porno è girato nel parco cittadino: nuova performance del noto avvocato e di due pornostar torinesi

  • Lascia l'alpeggio e si sente male: in ospedale scoprono la positività al coronavirus

  • Guardia giurata uccide la ex compagna e poi si suicida, lei lo aveva lasciato da poco

  • Tragico scontro con un camion, morto un automobilista

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento