menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Viale della Spina e passante ferroviario: come è cambiata la città - LE FOTO

Alcune immagini dei 10 anni della trasformazione di Torino, a partire dai primi lavori del 2006

Il Passante Ferroviario è l’importante infrastruttura ferroviaria destinata a potenziare il trasporto metropolitano su rotaia, ma va di pari passo con la grande opera di riqualificazione urbana che si è realizzata con il nascere del viale della Spina.

Recentemente, mercoledì 1° giugno è stato aperto al traffico il nuovo corso Inghilterra in corrispondenza di Porta Susa, davanti alla stazione sono state rimosse le barriere, è stata aperta la pista ciclabile e i portali su corso Inghilterra. Sono anche stati aperti i tre passaggi pedonali in corrispondenza delle vie Duchessa Jolanda, Susa e Avigliana.

L’incrocio fra i corsi Vittorio Emanuele II, Castelfidardo e Inghilterra è stato ridisegnato così come la parte nord di corso Inghilterra con la riqualificazione dell’isolato sul lato ovest e sul lato est. Inoltre sono state aperte al traffico le nuove carreggiate centrali di corso Principe Oddone, tra corso Ciriè e Piazza Baldissera.

Queste sono le ultimissime novità viarie che rientrano nel più grande progetto di ristrutturazione della zona che da quasi dieci anni è cambiata notevolmente. Anzi, si è trasformata come dimostrano le foto qui sotto. 

Tra pochi giorni (entro metà mese) verrà aperto anche il nuovo sottopasso veicolare di Piazza Statuto. L’impianto di illuminazione della galleria a Led di ultima generazione sarà il primo di questo tipo in città. 

Ma i cambiamenti non sono di certo finiti: entro luglio si procederà al completamento dei lavori di riqualificazione previsti sui controviali di corso Principe Oddone, tra Piazza Statuto e corso Regina Margherita, in corrispondenza dell’incrocio con corso Regina Margherita e sul controviale est di corso Principe Oddone, tra strada del Fortino e Piazza Baldissera.

Grazie al contributo fotografico di Roberto Spagnuolo, Christian Vessichelli  e il prezioso aiuto di Paolo Bartone con Altavisione
 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Torino usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento