Cronaca Madonna di Campagna / Via Stradella

Le strade e i marciapiedi invasi dall'immondizia. In periferia tutti i problemi della differenziata

Da Madonna di Campagna a Barriera di Milano passando per borgo Aurora. Sono ancora tanti i quartieri dove la raccolta dei rifiuti continua a creare disagi

Una raccolta di foto da inviare alle sedi delle circoscrizioni. I residenti della città di Torino tornano a lamentarsi per il problema della raccolta rifiuti. Nell’ultima settimana la situazione è precipitata nuovamente. Ai bordi delle strade e dei marciapiedi, infatti, si possono trovare montagne di immondizia. E non mancano nemmeno i sacchetti accatastati a fianco dei bidoncini della differenziata. Lo sciopero dell'Amiat dello scorso lunedì ha poi contribuito ad aumentare il numero dei disagi. In alcuni quartieri, in particolare in borgo Aurora e Madonna di Campagna, il recupero dell'immondizia è proceduto molto lentamente.

L’ennesima grana spazzatura ha creato disagi in corso Vercelli, via Carmagnola e via Bra con i marciapiedi letteralmente invasi da decine e decine di sacchetti. Un problema che verrà segnalato in circoscrizione Sette dalla consigliera del Pdl Patrizia Alessi. “Tutte le volte torniamo a lamentarci per gli stessi motivi – dichiara Alessi -. Quando c'è uno sciopero Aurora finisce per pagare anche per gli altri quartieri. Ci sono rifiuti ovunque, i cittadini hanno ragione a lamentarsi. Eppure viene chiesa una cosa sola, l'equità di trattamento”.

Meglio non va nemmeno in Barriera di Milano e nei cortili delle case popolari del Regio Parco, specie su corso Taranto e via Pergolesi. Disagi a non finire nella zona compresa tra via Cigna e corso Giulio Cesare. A ridosso di via Leinì e via Cervino, inoltre, troviamo accanto ai bidoni anche vetri rotti e pneumatici. Discariche a cielo aperto persino in via Stradella, a due passi dalla sede della circoscrizione Cinque, e lungo via Reiss Romoli e corso Grosseto, tra borgo Vittoria e Madonna di Campagna. “In alcune vie passano a pulire poco – tuona Angelino, un residente di via Stradella -. E noi ci ritroviamo nelle condizioni di dover convivere con i cattivi odori e con il viavai degli insetti”. Poche segnalazioni soltanto dal quartiere Mirafiori Sud. Le uniche lamentele riguardano via Artom e via Portofino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le strade e i marciapiedi invasi dall'immondizia. In periferia tutti i problemi della differenziata

TorinoToday è in caricamento