Che fine hanno fatto le coppe dell'Auxilium? Sono svanite nel nulla

Il curatore fallimentare presenta denuncia

I giocatori dell'Auxilium festeggiano la conquista della Coppa Italia

Che fine hanno fatto le coppe vinte dall’Auxilium Torino? La società cestistica subalpina, fallita da poco tempo (con un passivo di almeno 3 milioni di euro, ndr), è ora gestita dal curatore fallimentare, che sta facendo la conta di tutti i beni a disposizione.

E tra i beni mancavano anche la coppa vinta per il passaggio dall’A2 alla A1 nel 2015 e la 'mitica' Coppa Italia vinta in finale contro Brescia nel 2018

Il curatore fallimentare, Valter Bullio, il 15 luglio 2019 ha ottenuto quelle due coppe, consegnate dall’ex patron, il notaio Antonio Forni.

Peccato siano solamente delle copie, che Forni stesso custodiva gelosamente nella sua cassaforte, nella sua abitazione. 

Le originali, al momento, sono sparite. E nessuno sa esattamente dove siano. E chi le abbia.

E così, lo stesso curatore dovrà per forza di cose proseguire con la denuncia in procura per sottrazione di beni fallimentari, già presentata alcuni giorni fa.

Le due coppe, che non hanno un valore economico, potranno essere messe all’asta o acquistate dalla neo-costituita Torino Basketball Club, sorta dalle ceneri dell’Auxilium grazie alla Dinamo Academy Cagliari e alla Reale Mutua.

E se la denuncia procede, procede anche l’attività del curatore fallimentare: il 29 ottobre 2019 è prevista l’adunanza dei creditori che vorranno ottenere i propri soldi. Tra questi, giocatori, banche e fornitori.

Potrebbe interessarti

  • Medusa, rimedi anti puntura: gli errori da non commettere mai

  • La salute prima delle vacanze, boom di check-up al Koelliker

  • Bevute eccessive: gli effetti immediati, il post-sbornia, i rimedi

  • Spioncino digitale, la tecnologia al servizio della sicurezza

I più letti della settimana

  • Tragedia nella caserma degli alpini: militare trovato impiccato alla tromba delle scale

  • Muore otto giorni dopo l'incidente: era troppo debole, non ce l'ha fatta

  • Seconda giornata di maltempo: la tromba d'aria si sposta, altri danni

  • Ragazza arriva in ospedale per un trapianto di cuore, ma i medici salvano il suo

  • Due auto e una moto si scontrano: feriti i tre conducenti, strada chiusa

  • L'auto sbanda, va contro il guardrail poi finisce fuori strada: morti marito e moglie

Torna su
TorinoToday è in caricamento