menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sparatoria in via Ormea nel cuore della notte, muore un ragazzo

Violenta sparatoria in via Ormea, poco prima delle 2 di notte. La vittima è un ragazzo di colore, raggiunto al torace da alcuni colpi di arma da fuoco. E' deceduto alle Molinette poco dopo l'aggressione

Via Ormea, presso il civico 80, ore 1.50. Echeggiano degli spari, poi un uomo di colore si accascia al suolo. Ha circa 25 anni. Contro di lui sono stati sparati alcuni colpi di arma da fuoco, che lo hanno raggiunto al torace. Forse, Sembra che a sparare sia stato un gruppo di circa 7-8 persone, forse dell'est, giunte in auto, che si sono poi dileguate per le vie di San Salvario.

Immediatamente sono arrivati i soccorsi dell'ambulanza, ma le condizioni dell'uomo erano già molto gravi e i medici disperavano di poterlo salvare: trasportato alle Molinette con un codice rosso, è morto poco dopo in ospedale. L'uomo non aveva con sé dei documenti, e all'inizio non è stato identificato. E' poi emerso che si trattava di uno spacciatore gabonese: si pensa dunque ad una spedizione punitiva nei suoi confronti, oppure ad un regolamento tra bande.

Sulla vicenda sta indagando la polizia, intervenuta sul posto, che sta visionando i filmati delle telecamere dei negozi della zona, sperando di poter incastrare gli assassini.

La violenza a San Salvario sembra dunque non avere fine. Appena un mese fa c'era stata l'ultima aggressione, nella quale otto spacciatori avevano aggredito dei ragazzi. Il luogo era praticamente lo stesso dell'agguato costato la vita al venticinquenne africano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Telepass Store, a Torino aperto il secondo punto vendita in Italia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento