Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca Nole

Spara al ladro in camera da letto, è grave al Cto di Torino: rischia la paralisi

L'uomo, raggiunto da due colpi di pistola alla spalla, è stato trasportato prima all'ospedale di Ciriè poi al Cto di Torino. Non è in pericolo di vita, ma rischia la paralisi

Ha sorpreso un gruppo di ladri mentre stavano tentando un furto nella sua abitazione e ha sparato ferendone uno in modo grave. E' successo nella notte a Nole, un piccolo paese del torinese.

Erano da poco passate le 3 del mattino quando il proprietario dell'appartamento, 79 anni, si è trovato tre ladri albanesi in camera da letto. Intimorito dalla loro presenza, ha arraffato la sua pistola calibro 7.65, che deteneva regolarmente da 40 anni e ha fatto fuoco.

Uno dei tre ladri, di 39 anni, è stato ferito da due colpi a una spalla. Trasportato immediatamente dai sanitari del 118 all'ospedale di Ciriè non è in pericolo di vita, ma le ferite potrebbero comportargli delle serie conseguenze: l'uomo, infatti, potrebbe rimanere paralizzato. Attualmente si trova ricoverato in prognosi riservata all'ospedale Cto di Torino.

Nel trambusto gli altri due complici sono riusciti a fuggire e ora i Carabinieri sono sulle loro tracce. Predisposti posti di blocco in tutta la zona per fermare gli altri due malviventi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spara al ladro in camera da letto, è grave al Cto di Torino: rischia la paralisi

TorinoToday è in caricamento