Trova i ladri in casa, li insegue e spara due colpi di fucile

Dopo avere subito numerosi colpi l'uomo ha deciso di imbracciare l'arma. Ma il furto è andato ugualmente a segno

La zona di via Cascine Madama dove è avvenuto l'episodio

Ha sparato due colpi di fucile in aria per mettere in fuga i ladri che gli stavano entrando in casa. Protagonista dell'accaduto, la notte di sabato 15 luglio 2017, è stato un agricoltore italiano di 79 anni residente in via Cascine Madama a Carmagnola.

L'anziano, svegliato mentre dormiva insieme alla moglie, si è trovato faccia a faccia con i malviventi in casa (stavano rovistando con una torcia) e li ha inseguiti prima per le scale e poi in cortile. A quel punto ha esploso i colpi a scopo intimidatorio con l'arma regolarmente registrata per motivi di caccia.

Nonostante l'inseguimento, i ladri sono riusciti a mettere a segno il furto: hanno portato via la borsa della donna e, dal magazzino della casa, un decespugliatore e delle taniche di gasolio.

Dopo avere sparato, l'agricoltore ha chiamato i carabinieri, che indagano sul furto. Si tratta dell'ennesimo che ha subito, sempre in casa, nell'ultimo periodo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tifosa non passa inosservata, ripresa dalle telecamere allo Stadium: ora ha migliaia di followers

  • Arriva l'inverno: prima neve in città e brusco calo delle temperature

  • Auto si scontra col cinghiale che attraversa la strada, poi si ribalta nel fosso: terrore per due ragazzi

  • Tenta di uccidere il figlioletto di un anno con le pastiglie nel biberon, poi si taglia le vene

  • Viaggia sull'auto modificata: multa di 640 euro, veicolo sospeso dalla circolazione

  • Tempo libero e svago, cosa fare a Torino e dintorni sabato 16 e domenica 17 novembre

Torna su
TorinoToday è in caricamento