menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Sorella maltrattata e ricattata: il fratello spara al suo compagno, arrestato

Vicino a Ivrea

Insulti continui, umiliazioni, ricatti di divulgare foto intime e molto altro ancora nei confronti di una 47enne. Protagonista della vicenda il compagno 53enne che per diverso tempo ha tenuto in pugno la donna. Prima la coppia abitava in Valchiusella poi si è trasferita a pochi chilometri da Ivrea.

E’ proprio qui, vicino alla mamma e alla famiglia di lei, che il silenzio della donna è stato spezzato dalla reazione di suo fratello che non sopportava quella situazione di maltrattamenti e di paura in cui viveva continuamente la sorella.

Pochi giorni fa, venerdì 29 settembre, al termine dell’ennesima discussione ha imbracciato un fucile caricato a pallettoni a salve e ha fatto fuoco contro il fidanzato della donna che è stato raggiunto da diversi pallini di gomma.

La vittima è stata portata in ospedale mentre l’uomo, un 44enne, è ai domiciliari con l’accusa di tentato omicidio. L’ex convivente è stato indagato per minacce, maltrattamenti nei confronti della donna e ha il divieto di avvicinamento al Comune nel quale lei vive.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento