menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Segnalazione dei condomini: il figlio continua l'attività di spaccio del padre, arrestato

Padre e figlio sono entrambi agli arresti domiciliari in due abitazioni diverse

A Pianezza i carabinieri di Rivoli hanno arrestato, per spaccio di droga, uno studente diciottenne trovato in possesso di 2 grammi circa. La successiva perquisizione domiciliare ha consentito ai militari di rinvenire, in cantina, ulteriori 70 grammi di marijuana suddivisa in dosi, un bilancino di precisione e tutto il necessario per il confezionamento.

La segnalazione è arrivata da alcuni condomini che hanno notato un continuo via vai dalle cantine dello stabile.

Il padre del 18enne è ai domiciliari dal giugno 2014 per spaccio di droga e il figlio ha scelto di proseguire l’attività illegale. Il giovane è stato messo ai domiciliari dalla madre non potendo essere collocato nella sua abitazione dove vive con il padre che sta scontando la pena per spaccio di droga. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento