Cronaca Crocetta / Corso Stati Uniti

Torino, spaccia alla fermata dell’autobus: 35enne arrestato due volte in meno di un mese

Individuato in corso Stati Uniti. A maggio sorpreso alla fermata GTT “Vinzaglio”

Immagine di repertorio

È in attesa alla fermata degli autobus, ma non aspetta un mezzo di trasporto bensì acquirenti. È il tardo pomeriggio di venerdì 11 giugno quando gli agenti del Commissariato Centro, durante i consueti controlli di Polizia, assistono ad una scena per loro sospetta: un uomo si trova in corso Stati Uniti al capolinea dei bus e sembra in attesa di probabili acquirenti poi viene riconosciuto dagli operatori che lo avevano arrestato a fine maggio per spaccio. L'uomo, un 35enne senegalese, anche questa volta viene trovato in possesso di involucri di stupefacente (16 ovuli di cocaina ed eroina oltre a 315 euro in contanti).

A maggio si trovava alla fermata GTT “Vinzaglio” quando, alla vista dei poliziotti, aveva provato ad allontanarsi, ma veniva fermato con 37 ovuli di droga e 720 euro in contanti. Il 35enne, già sottoposto all’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria, da inizio anno è stato tratto in arresto quattro volte per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torino, spaccia alla fermata dell’autobus: 35enne arrestato due volte in meno di un mese

TorinoToday è in caricamento