menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
immagine di repertorio

immagine di repertorio

Lo spacciatore dalla bocca piena: morde un poliziotto, poi sputa 18 dosi di droga

Violenta reazione contro gli agenti

Teneva in bocca addirittura 18 dosi di eroina e cocaina, che ha sputato a terra quando i poliziotti del commissariato Barriera di Nizza lo hanno bloccato in via Nizza angolo corso Vittorio Emanuele II la sera di mercoledì 27 giugno 2018.

Protagonista dell'accaduto è un ivoriano di 46 anni che, prima di arrendersi agli agenti, ha morso uno di loro a una mano per tentare di sfuggire alla cattura, sotto i portici di via Nizza.

Alla fine è stato arrestato per la droga e per la resistenza. Con sé aveva anche 70 euro, probabile somma incassata dalla cessione di altre dosi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento