Cronaca San Salvario / Corso Dante, 80

Spacciatore al liceo con l'auto della mamma: incastrato dal cane-antidroga

Aveva droga anche in casa

Nella giornata di martedì 20 novembre 2018 i poliziotti del commissariato Barriera di Nizza, coadiuvati dalle unità anticrimine e cinofile, hanno effettuato un’accurata ispezione all’interno, davanti e lungo il perimetro del liceo Alfieri di corso Dante 80. Mentre stavano passando in via Giuria il cane poliziotto anti-droga ha segnalato una Fiat Punto parcheggiata. Dagli accertamenti effettuati sull’auto è emerso che è intestata ad una donna ma di fatto è in uso pressoché esclusivo a suo figlio, un ragazzo italiano di 22 anni.

Dopo un breve periodo di osservazione, non vedendo giungere nessuno, gli agenti si sono diretti a casa del giovane. Qui, all’interno della sua camera da letto, sono stati scoperti e sequestrati 641 grammi di droga, un grinder utilizzato per sminuzzare vegetali e un coltello multiuso con tracce di droga sulle lame. Il 22enne aveva hashish, marijuana e polline di marijuana in differenti punti della stanza; su dei “pizzini” scritti a mano erano riportati i diversi nomi delle qualità di marijuana. All’interno del baule della Punto, invece, gli agenti hanno trovato quattro grosse buste contenenti marijuana, tre contenute all’interno di un borsone da palestra ed all’interno di una scatola di cartone.

L’auto è stata sottoposta a sequestro penale come la droga. Per il ragazzo è scattato l'arresto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spacciatore al liceo con l'auto della mamma: incastrato dal cane-antidroga

TorinoToday è in caricamento