Cronaca

Tangenziale: pusher in auto sfonda il casello, sperona la polizia e si schianta

L'inseguimento è iniziato a Collegno e si è concluso sulla statale 25 verso Avigliana, 29enne arrestato dopo la folle corsa

Intorno alle 23.30 di venerdì un poliziotto libero dal servizio ha notato in via Fabbrichetta a Grugliasco un uomo che, a bordo di un’auto, cedeva della sostanza stupefacente. Il conducente dell’auto, concluso lo scambio, si è allontanato in direzione di Rivoli. L’agente ha segnalato l’accaduto alla volante del Commissariato di Rivoli che, poco dopo, ha intercettato l’auto a Collegno, in corso Francia. 

All’alt degli agenti, la Citroen Xsara, guidata da un senegalese di 29 anni, si è data alla fuga percorrendo corso Francia ad alta velocità e imboccando la tangenziale in direzione Frejus. Giunto all’altezza del casello di Bruere, il conducente ha superato un tir e imboccato una corsia telepass andando a sbattere contro la sbarra di controllo. A questo punto ha preso la prima uscita e ha percorso corso Susa in direzione di Avigliana. Giunto a una rotonda, è andato a collidere con la volante che non ha mai smesso di inseguirlo. 

Al km 23 della statale 25 il fuggitivo ha arrestato la sua corsa solo quando è andato a sbattere contro il guardrail, dopo aver perso il controllo dell’auto. Durante la fuga, l’uomo ha più volte cercato di speronare l’auto della polizia, ha continuamente cambiato corsia e frenato per impedire agli agenti di fermarlo, superando, in alcune circostanze, incroci a folle velocità anche con il rosso.

Nell’auto del senegalese gli agenti hanno trovato diverse dosi di cocaina e la somma di 830 euro in contanti. Dai controlli, è anche emerso che il ventinovenne guidava sprovvisto di patente. L’uomo è stato arrestato e il veicolo sottoposto a fermo amministrativo.   
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tangenziale: pusher in auto sfonda il casello, sperona la polizia e si schianta

TorinoToday è in caricamento