rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca Borgo Po

Dall’alloggio proviene un forte odore di marijuana: pusher arrestato

Preso anche uno spacciatore della "Torino bene"

Arrestato un 26enne nigeriano, irregolare e con precedenti, per detenzione di sostanza stupefacente. Gli agenti della squadra volante sono intervenuti nel suo alloggio di corso Vigevano col sospetto che il giovane nascondesse della droga, sospetto confermato dal forte odore che si percepiva fuori dalla porta di ingresso. Dopo aver bussato insistentemente, lo straniero ha aperto la porta, ma una volta visti gli agenti, ha tentato invano di richiuderle davanti a sé. All’interno del piccolissimo monolocale, completamente in disordine, è stata trovata la droga che il ragazzo nascondeva in diversi punti “strategici”.    

Individuata la base di un pusher nella zona bene di Torino

Scovato un appartamento utilizzato come base da un pusher della zona bene di Torino. Nel corso degli accertamenti, soprattutto in prossimità dei locali dislocati nel quartiere Borgo Po, i poliziotti hanno intercettato un italiano di 39 anni che utilizzava un appartamento di via Villa della Regina come base e deposito della sostanza stupefacente. L’uomo, che aveva mantenuto la residenza abituale fuori Torino nel tentativo di eludere i controlli di polizia, è stato notato più volte uscire dalla palazzina, incontrare diverse persone per poi far rientro, spesso a bordo del suo motoveicolo. Giovedì sera gli agenti lo hanno fermato mentre stava rientrando nell’alloggio. Nelle sue tasche sono state rinvenute 21 dosi di cocaina, 250 euro in contanti, probabile provento dell’attività illecita, e un telefono cellulare. La perquisizione domiciliare ha consentito agli operatori di rinvenire 360 euro, 3 confezioni contenenti marijuana per quasi 300 grammi, 1 coltello a serramanico, 1 paio di forbici oltre a diverse buste in nylon utilizzate per confezionare la sostanza stupefacente.  
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dall’alloggio proviene un forte odore di marijuana: pusher arrestato

TorinoToday è in caricamento