menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Prima svaligiano un negozio di telefonia poi seminano una gazzella dei carabinieri

I ladri hanno colpito in corso Dante spaccando la vetrina con l'auto. La banda è poi riuscita a far perdere le proprie tracce, nonostante un breve inseguimento con i militari

Prima hanno sradicato la serranda di un negozio di telefonia e poi si sono lanciati contro la vetrata di un negozio. L’ennesima spaccata ai danni di un esercizio commerciale è andata in scena nella notte tra mercoledì e giovedì in corso Dante, in zona San Salvario.

Il fataccio intorno alle 2, quando i banditi, a bordo di una Lancia Ypsilon, hanno preso di mira il negozio Tim al civico 47. I malviventi, tre individui a volto coperto, dopo avere sradicato la saracinesca e infranto il vetro della porta d’ingresso proprio con la loro automobile, si sono introdotti all’interno del negozio da dove sono riusciti a prelevare diversi iPhone e iPad.

La banda si è poi data alla fuga ma una gazzella del comando provinciale dei carabinieri è riuscita ad intercettarli. Ne è nato un breve inseguimento, al termine del quale i ladri sono riusciti a far perdere le proprie tracce. La Ypsilon è poi stata ritrovata dai militari in via Oslavia, con parte della refurtiva a bordo. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento