Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Emergenza Covid-19, casello di Beinasco: annullati i pedaggi per sanitari e volontari

Dopo le sollecitazioni degli amministratori locali

Anche Ativa ha deciso di fare la sua parte. Dopo le sollecitazioni ricevute nei giorni scorsi dai vari sindaci, la società gestisce la tratta autostradale Torino-Pinerolo ha deciso di esentare dal pagamento del pedaggio al casello di Beinasco il personale che opera nell'emergenza Coronavirus. 

Un'iniziativa salutata con favore soprattutto dal sindaco di Rivalta, Nicola de Ruggiero, e di Grugliasco e capogruppo di "Città di Città" del Consiglio metropolitano, Roberto Montà.

"Ci auguriamo che al più presto vengano rese note, attraverso una puntuale campagna di comunicazione, le modalità con cui sarà possibile fruire di questa importante agevolazione. L'auspicio a questo punto - hanno dichiarato i due sindaci - è che analoga misura venga presa da tutti i concessionari autostradali italiani".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza Covid-19, casello di Beinasco: annullati i pedaggi per sanitari e volontari

TorinoToday è in caricamento