rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca Centro / Piazza Castello

Stop ai balli folk, in piazza Castello scoppia la polemica

Il fatto risale alla serata del 5 luglio quando i civich, intorno alle 23.30, hanno chiesto agli organizzatori di sospendere la musica per mancanza di autorizzazioni

La polizia municipale ha sospeso la “Jam di luglio”, organizzata da Marmelada d'òc in piazza Castello. Costringendo oltre 200 persone a lasciare i balli folk e a tornare a casa.

Il fatto risale alla serata del 5 luglio quando i civich, intorno alle 23.30, hanno chiesto agli organizzatori di sospendere la musica per mancanza di autorizzazioni.

L’evento, ormai tradizione da sette anni, non era mai stato interrotto in passato. In piazza vengono suonate musiche folkloristiche piemontesi e occitane. E la scelta di piazza Castello, lontana dalle case, è il motivo per cui nessuno, fino ad oggi, si era mai lamentato.

IL NOSTRO SERVIZIO TV

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stop ai balli folk, in piazza Castello scoppia la polemica

TorinoToday è in caricamento