menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Danni da maltempo, un'ordinanza per il ripristino dei mercati rionali

Il nubifragio di lunedì mattina, accompagnato da violente raffiche di vento che si è abbattuto sulla città, ha arrecato danneggiamenti anche ai mercati cittadini. Per il loro ripristino è stato sospeso il conteggio delle assenze

L'assessorato al Commercio della Città di Torino ha predisposto un’ordinanza che prevede che per trenta giorni consecutivi, a partire dal 29 luglio, venga sospeso il conteggio delle assenze effettuate dagli operatori dei mercati cittadini. Il provvedimento è stato preso perché, in seguito al violento nubifragio di lunedì mattina, i commercianti mercatali hanno hanno subito ingenti danni.

I danneggiamenti hanno riguardato le scorte e le attrezzature di vendita. Ora gli operatori del commercio ambulante necessitano di un idoneo periodo di tempo per poter riprendere la loro attività di vendita, con particolare riguardo alla riorganizzazione delle attrezzature ed all’acquisto delle scorte.

“Questo per venire incontro alle richieste degli operatori che hanno subito danni a strutture e merce - ha dichiarato il neo assessore al Commercio Domenico Mangone -. In tal modo si evita che perdano la concessione dello spazio”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento