rotate-mobile
Sabato, 29 Gennaio 2022
Cronaca San Salvario / Via Tommaso Valperga Caluso

Liceo Regina Margherita, sospesa la preside dopo la protesta

Accusata di essere troppo autoritaria

Il Liceo Regina Margherita di Torino ha vinto la sua battaglia: la preside Marianeve Rossi è stata sospesa dall'incarico dall'Ufficio Scolastico Regionale. Accusata di un atteggiamento eccessivamente autoritario, al limite del ricattatorio, in particolare con il corpo docenti, la preside da tempo era contestata da professori, personale tecnico amministrativo, alunni e genitori.

Martedì scorso l'adesione alla protesta nei suoi confronti era stata quasi totale: "Questo ha dimostrato - ha commentato Igor Piotto, segretario generale della Flc Scuola Piemonte - che la modalità autoritaria di direzione scolastica si è rivelata essere incompatibile con un'istituzione educativa. E' stato salvaguardato il valore della professionalità e della dignità delle persone che lavorano nella scuola".

A sostituire Marianeve Rossi sarà la dirigente del Liceo D'Azeglio, Chiara Alpestre. Domani, giovedì 8 febbraio, è in programma un'assemblea sindacale. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Liceo Regina Margherita, sospesa la preside dopo la protesta

TorinoToday è in caricamento