Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca Barriera di Milano / Via Montanaro

Perde lo stipendio alle slot-machine e dà in escandescenza

Un uomo di origine marocchina ha spaccato una bottiglia contro la macchinetta di un bar dopo aver perso 800 euro

Ha giocato alle slot-machine per ore senza vincere un euro e in preda a una crisi di nervi ha spaccato il monitor della macchinetta.

È accaduto ieri mattina alle 11, in un bar di via Montanaro. I carabinieri della stazione Barriera Milano hanno arrestato M.O. giovane marocchino di 26 anni, abitante in via Palermo, per danneggiamento.

Dopo aver giocato per un periodo prolungato e aver perso tutto lo stipendio, oltre 800 euro, l’uomo ha rotto il monitor della “macchina mangiasoldi” con una bottiglia di birra e poi con una sedia. L'arresto dell'uomo è stato convalidato e poi rimesso in libertà.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perde lo stipendio alle slot-machine e dà in escandescenza

TorinoToday è in caricamento