Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca Vallette / Strada Comunale di Altessano, 131

I tifosi orinano vicino allo stadio, Magliano: "Bisogna intervenire"

Attorno allo Juventus Stadium spesso i tifosi, prima di risalire sui pullman, si "liberano" nelle aree verdi o lungo i muri delle case

All'uscita da una partita, prima di salire sull'autobus, o in auto, alcuni tifosi semplicemente si... liberano sui muri delle case e nelle aree verdi. Uno spettacolo a dir poco indecente, "Che, come al solito, per il Comune non esiste e che si può risolvere con una toilette chimica", accusa il vice presidente del Consiglio Comunale di Torino, Silvio Magliano, che si chiede: "Ma chi paga danni e pulizie? Come al solito i cittadini".

"Non se ne può più di gente che fa la pipì lungo i muri delle case e nelle aree verdi di un’area ad alta residenzialità, dopo le partite allo Juventus Stadium", prosegue Magliano. "Dopo le partite, sempre la stessa scena: tifosi, per lo più arrivati con i pullman, che espletano le proprie necessità fisiche nei pressi dello stadio, lungo i muri o nelle aiuole, sotto gli occhi increduli delle persone che sono affacciate alla finestra o scendono in strada perché devono uscire. Senza contare lo squallore delle bottiglie e cartacce abbandonate ovunque, della sporcizia gettata lungo la strada che, più volte a settimana, trasforma un tranquillo quartiere in una discarica. Amiat poi passa e pulisce, ma i costi ricadono sulla cittadinanza, senza contare il fatto che l’Amiat non pulisce i muri dei condomini, il che genera ulteriori spese per le famiglie".

Insomma, una situazione assolutamente indecente, che penalizza non poco il quartiere adiacente allo stadio. "Ma l’Assessore Tedesco - prosegue Magliano - non ne sa nulla e si trincera dietro il solito “non sono arrivate segnalazioni al Contact center della Polizia Municipale”. Insomma, la solfa di sempre, che nasconde il disagio dei cittadini e le segnalazioni non al contact center ma magari al Vigile di pattuglia, in Circoscrizione, alla Sezione della Polizia Municipale del quartiere".

Il vicepresidente del Consiglio Comunale riporta, come soluzione, un servizio pubblico da installare vicino ai parcheggi: "Un bagno soltanto che comunque non è sicuro venga installato perché non si sa se ci sono fondi disponibili. Il solito intervento di facciata per una questione che viene sminuita: ma perché non si chiede alla Juventus di intervenire, in qualità di organizzatore dell’evento? Non è detto che a questa società la Città debba sempre e solo dare, si può anche provare a chiedere qualcosa".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I tifosi orinano vicino allo stadio, Magliano: "Bisogna intervenire"

TorinoToday è in caricamento