Colf ladra di gioielli, li nascondeva nelle mutande

A Rivarossa. Aveva fatto sparire numeroso materiale e non c'erano segni di effrazione

Immagine di repertorio

La colf era la ladra di gioielli che da qualche tempo aveva colpito la famiglia di un imprenditore a Rivarossa. Lo hanno scoperto i carabinieri di Leini, che martedì 29 novembre hanno arrestato un'italiana di 52 anni residente a Volpiano.

La donna è stata colta sul fatto dopo che la famiglia aveva denunciato gli ammanchi nella villa benché non fossero mai stati rilevati segni di effrazione.

Il padrone di casa, consigliato dai militari dell'Arma, ha così lasciato del denaro e una collanina in oro bianco, del valore di 600 euro, custodita all’interno di un portagioielli, in bella vista.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Quando la donna è uscita ha trovato i carabinieri ad aspettarla ed è scattato l'arresto. Ora si indaga su tutti gli altri ammanchi, di cui la colf è responsabile secondo gli investigatori.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si sentono male in strada al mare: il figlio muore, il padre è gravissimo. Ipotesi overdose

  • Lascia l'alpeggio e si sente male: in ospedale scoprono la positività al coronavirus

  • Vince il concorso di bellezza pochi mesi dopo che i genitori chiudono l'azienda a causa del lockdown

  • Guardia giurata uccide la ex compagna e poi si suicida, lei lo aveva lasciato da poco

  • Il film porno è girato nel parco cittadino: nuova performance del noto avvocato e di due pornostar torinesi

  • Fantomatico volantino di un (sedicente) papà: "Avete molestato mia figlia, vi sto cercando"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento