Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca Cenisia / Corso Peschiera

Compra le sigarette con false monete, beccato dalla videocamera

I Carabinieri hanno denunciato un uomo di 54 anni di Grugliasco per ricettazione e furto aggravato. Ha rubato 127 pacchetti di sigarette da un distributore automatico con soldi finti

Un uomo di 54 anni di Grugliasco è stato denunciato per ricettazione e furto aggravato per avere rubato 127 pacchetti di sigarette da un distributore automatico utilizzando dei piccoli tondini del tutto simili alle monete da un euro. L’uomo aveva acquistato 494 tondini metallici, usati per il conio delle monete di corso legale da 1 euro ed il 19 agosto scorso le ha introdotte all’interno del distributore automatico di sigarette di una tabaccheria di corso Peschiera, sottraendo così 127 pacchetti delle più costose sigarette per un valore totale di 494 euro.


Due giorni più tardi il proprietario della tabaccheria si è presentato in caserma per presentare denuncia. Il tabaccaio aveva infatti trovato, la mattina del 20 agosto, quasi 500 tondini all'interno della macchinetta self service. Grazie alle riprese della videocamera di sorveglianza è stato possibile risalire all'identità dell'autore del furto. I tondini sono stati poi recuperati e sequestrati dai Carabinieri. L’uomo aveva dichiarato ai carabinieri di avere acquistato i tondini da un ragazzo rumeno per 30 centesimi l’uno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Compra le sigarette con false monete, beccato dalla videocamera

TorinoToday è in caricamento